domenica 9 dicembre 2018

NATALE CON SEMPLICITÀ E AMORE



Continuano i lavori di Natale nell'atelier Gualtiero Angelini ad opera dei nostri bambini. 
 Nell'ora di religione gli alunni hanno realizzato il presepe con carta e materiale di recupero. È stato posto all'entrata della nostra scuola per dare a tutti un augurio bellissimo:" LE COSE FATTE CON AMORE ARRIVANO DIRETTAMENTE AL CUORE".












I bambini hanno portato lo stesso messaggio ai giardini del Cassero insieme alla maestra Sandra. Hanno realizzato anche lì un presepe con tanta creatività e materiale semplice affinché anche in città si respiri la stessa aria di festa che viviamo a scuola. 













Fondamentale è stato l'aiuto del nostro amico Matteo che oltre ad essere il custode dei giardini, è anche custode del benessere dei nostri bambini perché li accompagna ogni giorno a piedi a casa grazie al progetto "pedibus".
Finalmente il periodo natalizio è iniziato! 
Grazie bambini e grazie maestra Sandra!

giovedì 29 novembre 2018

CHRISTMAS... IN PROGRESS !



Work in progress a San Filippo... Il Natale è già nei nostri pensieri e nell'aula creativa "Gualtiero Angelini" durante l'ora di religione...



...i grandi, tutor dei piccoli...


...si sono messi all'opera con l'aiuto della maestra Sandra!!

Poesie, biglietti e profondi pensieri per il prossimo Natale...


























Sia i piccoli che i grandi sono impazienti di creare altre cose nuove per il Natale ormai alle porte...

... STAY TUNED!!

mercoledì 28 novembre 2018

CHE ORE SONO?

No... Non parliamo né di matematica né della tabellina del 5 ma dell'orologio delle emozioni!!!


Ebbene sì... oggi i nostri bambini hanno costruito un vero e proprio orologio che al posto dei numeri ha degli smiles colorati che rappresentano ognuno uno stato d'animo come notoriamente appaiono in qualsiasi chat o social network.

Si sono armati di piatti e tovaglioli di carta, tempere e cartoncino e si sono divertiti ad incollare...




... e a colorare il contorno del proprio piatto semplicemente con l'uso delle dita.




Ogni bambino ha ora un nuovo strumento che insieme al meteoumore che usiamo ogni mattina, serve per esprimere i propri stati d'animo.
E allora via libera a smack, crash, grrr, gulp, sigh!!!